TESTA DI MORO UOMO AVORIO H 30

Ceramiche Alemanna - TESTA DI MORO UOMO AVORIO H 30

Testa di moro maschio, alta 30 cm - diametro 20 cm. Forgiata e decorata interamente a mano dal Maestro Giorgio Alemanna e certificata con tagliando di garanzia. Ideale sia da interno che da esterno come soprammobile o porta vaso

Storia dei mori Siciliani:

La legenda narra intorno al 1.100 la storia di un grande amore impossibile che si  concretizza nel quartiere Arabo della Kalsa a Palermo, dove una giovane fanciulla dalla pelle rosea come un pesco intenta ad innaffiare le sue piante suscita l'attenzione e attrazione di un Arabo che perdutamente rapito da tale splendore la ammalia  con il suo amore riuscendo a conquistarla- Quando la ragazza perdutamente innamorata scopre che lui vuole tornare in Oriente dalla moglie e dai suoi figli, durante una notte d'amore, per trattenerlo con se per sempre lo decapitò e lo trasformo in un vaso dove pianto del basilico che cresceva rigoglioso, innaffiato dalle sue copiose lacrime di disperazione- Intanto il basilico crebbe molto rigoglioso e destò l'invidia di tutti gli abitanti del quartiere, che per non essere da meno, si fecero forgiare dei vasi in terracotta a forma di testa uomo e donna dagli antichi maestri della Ceramica